Come cucire a macchina

Parti della macchina da cucire

Se hai già deciso di comprare la tua macchina da cucire, congratulazioni! Ora avete solo bisogno di alcune nozioni di base per essere in grado di fare i vostri primi passi con esso. Come potete immaginare, la pratica è essenziale per imparare a cucire a macchina.

Ma prima, è necessario familiarizzare con alcuni aspetti per essere in grado di scoprire come cucire a macchinaanche se non hai alcuna esperienza. Qui vi guideremo per farvi iniziare uno dei percorsi più divertenti che vi porterà a scoprire il fantastico mondo del cucito.

Parti della macchina da cucire che devi conoscere 

Avete la vostra macchina da cucire davanti a voi, ma dovete sapere di quali parti è composta. Poiché l'unione di tutti loro farà sì che il nostro lavoro venga realizzato. Anche se sappiamo che, a seconda del modello della macchina in questione può variare alcuni dei suoi pulsanti o funzioni, la stragrande maggioranza li ha.

  • Roulette della macchina: in questo caso si chiama così una ruota che ha nel lato della stessa. Quando lo giriamo, ci dà l'opzione di cliccare o di girare. rimuovere l'ago dal tessuto. È molto necessario quando l'ago si blocca. Inoltre, invece di usare il pedale della macchina, si può iniziare girando questa ruota e così, si andrà molto più lentamente ma più sicuro.
  • Pulsanti per scegliere i punti: Senza dubbio, tra i pulsanti che troveremo sarà quello del la larghezza del punto e la lunghezza del punto. In ognuno di essi, dovremo selezionare un numero, a seconda di ciò di cui abbiamo bisogno. Se scegliamo 0, sarà per quando vogliamo fare diversi punti nello stesso posto, cioè per rinforzare. Il punto 1 è il punto più corto ed è perfetto per le asole. Per un punto normale, puoi scegliere il numero 2. I punti più grandi, come il numero 4 o 5, servono per imbastire.
  • Leva d'inversione: le macchine di solito hanno una piccola leva che è abbastanza visibile. È il pulsante d'inversione. Quindi lo useremo per rifinire le cuciture.
  • Tensione del filo: Nella parte superiore della macchina abbiamo i porta bobine. I posti dove va il filo. A seconda dello spessore del filo, regoleremo un piccolo filo. Ma come regola generale, se in questo thread possiamo selezionare da 0 a 9, restiamo sul numero 4. Quando sono tessuti più spessi o al contrario, molto fine, allora bisogna adattare la numerazione a loro.
  • Piedino premistoffa: Ora andiamo a parte dell'ago e troviamo il piedino premistoffa. Possiamo alzarla o abbassarla, grazie a una piccola leva che si trova di solito sul retro della macchina. Per essere in grado di infilaredeve essere sempre alzato.
  • Piastra di cucitura: Questa è la base, dove poggiano l'ago e il piedino. Anche in questa zona vedremo i cosiddetti cani da mangime.
  • Canillero: Le macchine di solito hanno una specie di piccolo cassetto estraibile. Lì troveremo la scatola della bobina che sarà metallica e molto facile da rimuovere. Devi solo far scorrere la linguetta anteriore. All'interno della scatola della bobina, troveremo la bobina con il suo filo.

comparatore di macchine da cucire

Passi preliminari per imparare a cucire a macchina

Ora che conosciamo le parti, mettiamo la macchina in funzione. Anche se per il momento, solo come pratica. Non abbiamo bisogno di tessuti ma di fogli di carta. Sì, proprio come avete letto. Il modo migliore per iniziare padroneggiare il pedale della macchina e vederne il ritmo è così. La prima cosa da fare è stampare alcuni modelli su carta. Poi, si accende la macchina e si posiziona la carta come se fosse il tessuto che si sta per cucire. Dovrete seguire le linee e le disegni stampati su ogni foglio. Ma ricordate, sempre con la macchina non filettata. Ci stiamo solo esercitando. All'inizio sarà un po' difficile seguire ogni linea. Ma non ci arrenderemo alla prima volta. A poco a poco vedremo che non è così complicato.

Come iniziare a cucire su una macchina da cucire, infilare

Anche se non vi abbiamo ancora fatto riferimento, è arrivato il vostro turno. Se conoscete già le parti principali della macchina, avete già osato un po' di pratica, ora inizia il prossimo passo. Infiliamolo per poter fare i punti principali. Il sistema di filettatura è qualcosa di cui molte persone hanno paura. Ma niente potrebbe essere più lontano dalla verità. È un passo semplice, che in poco tempo farete quasi ad occhi chiusi.

Posizioniamo il filo e lo facciamo passare attraverso il cosiddetto guidafilo.. Nella stragrande maggioranza delle macchine, i passi per raggiungerlo sono già disegnati su di esso. Ma se ti fa ancora venire il mal di testa, scopri come è facile in un video come questo.

Avvolgere il filo o avvolgere la bobina

Un altro passo fondamentale è avvolgere la bobina. Come abbiamo già visto nella sezione sulle parti che compongono una macchina da cucire, troviamo il porta-spolina. Appena sotto l'ago e il piedino, abbiamo un foro per esso. Lì troveremo la bobina che tiene il filo. L'atto di avvolgere consiste nel riempire la bobina di filo.Perché questo è così importante, perché in questo modo eviteremo i nodi nel filo così come gli intoppi. Prima si toglie la bobina, poi si gira un paio di volte con il filo e lo si mette sulla bobina. Quando si calpesta il pedale, l'avvolgitore della bobina girerà e quando la bobina è piena, si può smettere di calpestare il pedale.

Imparare i punti di base

  • Punto lineare o dritto: è il più semplice ed è perfetto per iniziare. Dobbiamo solo sceglierlo, e dopo, il punto è pronto.argo del punto. Non sarà né troppo corto né troppo lungo, ma da qualche parte nel mezzo.
  • Punto zig-zag: per evitare che i tessuti si sfilaccino, sceglieremo i punti zig-zag. Puoi anche scegliere la loro lunghezza per rinforzare i bordi delle tue cuciture.

Occhielli

Ci sono macchine da cucire con le quali si può fare l'asola in un solo passo. Naturalmente, altri ci danno un totale di quattro passi per farli. Senza dubbio, la qualità sarà molto più alta. Scopri quanto è facile fare asole.

Orlo invisibile 

Come suggerisce il nome, sarà un tipo di punto che è appena percettibile. Ecco perché si usa sempre un filo simile al colore del tessuto. Anche se la sua procedura è anche abbastanza semplice da eseguire.

Libri per imparare a cucire a macchina

Libri per imparare a cucire

Naturalmente, se oltre a godervi i video e le spiegazioni, volete avere tutto a portata di mano e su carta, niente come i libri per imparare a cucire a macchina.

Qui vi lasciamo con alcuni dei i libri più consigliati per imparare a cucire a macchina:


Quanto vuoi spendere?

Vi aiutiamo a trovare l'opzione migliore per voi

200€


*Muovi il cursore per cambiare il prezzo.

Lascia un commento

*

*

  1. Responsabile dei dati: AB Internet
  2. Scopo dei dati: Controllo dello SPAM, gestione dei commenti.
  3. Legittimazione: Il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno comunicati a terzi se non per obbligo di legge.
  5. .
  6. Storage dei dati: Database ospitato da Occentus Networks (EU)
  7. Diritti: Puoi limitare, recuperare e cancellare i tuoi dati in qualsiasi momento.
.

it_ITItaliano