Macchine da cucire antiche

Macchine da cucire antiche

Le macchine da cucire apparvero per la prima volta nel 1755. Naturalmente, a quel tempo, le macchine da cucire macchine da cucire antiche come li conosciamo oggi, non avevano molto a che fare con quelli che abbiamo già in casa. Anche se forse ce n'è ancora qualcuno in qualche angolo della soffitta. Era comune per le nostre nonne averli o averli ancora.

Pochi anni dopo la sua invenzione appare la macchina da cucire un po' più elaborata e grazie all'inglese Thomas Sanint. Anche se qualche tempo dopo e con più inventori in mezzo, le cosiddette macchine da cucire antiche presero forma. Una delle prime macchine brevettate era fatta di legno e aveva un ago di canna.

Dove comprare macchine da cucire antiche

comparatore di macchine da cucire

Se avete la voglia di averne uno, questo è il vostro momento. Indubbiamente, le vecchie macchine da cucire erano molto resistenti. Allo stesso modo, anche se non c'era nulla di automatico in loro, sono sempre stati fedeli e perfetti quando si tratta di finire qualsiasi tipo di lavoro. Comprare macchine da cucire anticheNon deve essere complicato. Oggi abbiamo internet per tutti questi casi.

Da un lato, abbiamo la pagina di Amazon e dall'altro Ebay. In entrambi i posti troverete sia i modelli più popolari di macchine da cucire, sia alcuni degli accessori che pensavate di aver perso. Sì, li hanno tutti a prezzi davvero molto buoni. Anche se non è superfluo fare certi controlli su chi è il venditore per non avere nessun tipo di paura.

Vendere una vecchia macchina da cucire

Naturalmente, d'altra parte, si può andare a collezionisti o negozi di antiquariato. Lì troverete anche questi bei souvenir. Allo stesso modo, i negozi ufficiali ne hanno sempre al loro attivo. Anche se è sempre meglio chiedere in anticipo perché sono sicuri di averli in custodia.

Dove vendere vecchie macchine da cucire 

Se Internet è lì per cercare e comprare oggetti, sarà anche disposto a venderli. Così è, si possono vendere vecchie macchine da cucire su vari portali. Semplice come mettere un annuncio in uno di essi. Naturalmente, prima di tutto dovete indagare un po' sulle caratteristiche della vostra macchina da cucire. Più che altro perché senza dubbio vi chiederete di loro. Se non conservate i libri di istruzioni, non è superfluo cercare di trovarne le caratteristiche principali.

Inoltre, dovete sapere che sarete di fronte a una reliquia. Quindi dovreste sempre trattarlo come tale. Scattate alcune foto con una buona illuminazione e da tutte le angolazioni, in modo da poterne apprezzare la bellezza. Se internet non vi dà molta fiducia, potete sempre andare in un negozio di antiquariato. Lì è possibile valuterà e vi dirà un prezzo approssimativo di quello che potrebbe valere.. Se non siete convinti, chiedete una seconda opinione.

Vecchie macchine da cucire Singer

Vecchia macchina Singer

Mettere in funzione una delle vecchie macchine da cucire SingerAvevamo bisogno del suo grande pedale. Sia la macchina che il pedale facevano parte di un grande mobile. Per questo, ci si doveva sedere su una sedia piuttosto alta, in modo che i piedi poggiassero sul pedale. Il piede destro era posizionato sull'angolo destro del pedale. In modo che il tallone possa calpestarlo bene. Mentre il piede sinistro copriva la zona alta e anche sinistra del pedale. Una forma più combinata per poterla spostare a nostro capriccio.

Quando il pedale era una cosa semplice, bisognava mettere la corda sulla ruota. Il trucco era che mentre pestavamo il pedale, davamo anche un leggero movimento al volano e verso di noi. Così, la macchina da cucire Singer è stata messa in funzione. Si dice che queste macchine siano una delle prime nella storia. Se ne avete uno a casa e volete sapere che anno è, tutto quello che vi serve è scoprire il numero di serie. Questo era inciso sulla base, vicino alla ruota.

Se volete sapere il prezzi delle vecchie macchine da cucire Singertroverete un po' di tutto. Sarà sempre una questione del suo stato di conservazione e se funziona o no. Si possono acquistare a prezzi che vanno dai 130 euro. Può salire se ha la base e tutto questo, in perfette condizioni, raggiungendo cifre che arrivano a 500 euro. Alcuni modelli come il Singer 66 K avevano finiture dorate sullo sfondo nero. Anche se il Singer 99 K, era già di tipo elettrico ma aveva anche queste finiture. Qualcosa che se sono ancora ben conservati saranno una reliquia.

Vecchie macchine da cucire Alfa

Macchina da cucire antica Alfa

Come per il Singer, il vecchie macchine da cucire Alfa aveva anche il famoso pedale. Quindi il suo funzionamento era molto simile. Inoltre, sono stati gradualmente introdotti vari modelli. Tanto che anche le loro funzioni sono variate nel corso degli anni. Qualcosa di più che ottimo per tutti quei lavori di cucito che si facevano a casa e che permettevano una finitura perfetta ma per meno soldi.

Anche se sono entrati sul mercato più tardi rispetto al Singer, si sono presto fatti un nome nelle vendite. Erano macchine solide e robuste. Va notato che le loro istruzioni erano molto facili da seguire. Qualcosa che era simile nelle altre marche. Le vecchie macchine da cucire Alfa, stavamo elencando quello che dovevamo fare e fino al tipo di ago che abbiamo dovuto usare. Soprattutto perché dipendeva sempre dal tipo di tessuto che usavamo.

Anche così, è stato molto facile trovare pezzi di ricambio per loro. Ma non c'era nulla di cui preoccuparsi, perché il manuale d'istruzioni chiariva anche cosa fare in ogni caso. La macchina Alfa Royale è stato visto negli anni '60 e aveva una combinazione di colori blu molto vintage. Il Alfa 482 era una combinazione di colori con una finitura bianca - qualcosa per tutti! Per quanto riguarda i loro prezzi, oggi sono molto simili alle classiche macchine Singer.

Macchine da cucire antiche Sigma

Macchina da cucire antica Sigma

Il Macchine da cucire antiche Sigma sono stati un altro dei grandi successi di tutti i tempi. Era una marca spagnola e, naturalmente, nulla da invidiare alle precedenti, perché anche nella sua forma e finiture era molto simile. Era di punto dritto, ma in questo modo ci ha anche permesso di mostrare alcune finiture molto riuscite. Come regola generale, alcuni modelli avevano una bobina a zig-zag, anche se non includevano questo tipo di punto.

I materiali erano molto buoni e robusti come gli esempi precedenti. Anche così, erano sempre era consigliabile ingrassarli di tanto in tanto. In questo modo, sapevamo che avrebbe funzionato ancora meglio e senza piccoli alti e bassi.

Marche di vecchie macchine da cucire

Macchina da cucire antica

Senza dubbio, ci sono sempre alcune marche che ci sono più familiari di altre. Forse perché le vecchie macchine da cucire si sono evolute e con loro anche ciascuna delle aziende che le sostengono. Altri sono caduti nel dimenticatoio, a causa di vari problemi. Anche così, sono sicuro che si ricorda ancora la maggior parte di loro.

  • CantanteCome abbiamo già detto, è uno dei pionieri delle macchine da cucire. Il primo fu rilasciato nel 1912.
  • AlfaÈ stato creato nel 1920 ed è anche spagnolo. A poco a poco ha introdotto delle novità e continua ad essere uno dei grandi nomi riconosciuti.
  • Juki: Il La sede principale di Juki è a Tokyo. Nel 1947 cominciò a far parte delle macchine da cucire più famose e fatte in casa. Naturalmente, più tardi fece anche il passo a quelli industriali.
  • PfaffPfaff: Se parliamo di una delle grandi aziende europee, dobbiamo parlare della Pfaff. Ha iniziato la sua attività nel mondo delle macchine da cucire nel 1862. Venivano dalla Germania. Il primo era fatto a mano ed era destinato ad essere in grado di cucire la pelle delle scarpe..
  • ElnaLa sede dell'azienda è a Ginevra, ma più di 60 paesi possono già beneficiare dei suoi prodotti. Il Macchine da cucire Elna esistono dal 1940. Il primo era più compatto ed elettrico. Inoltre, il suo colore verde, ha rotto un po' lo stampo a cui era abituato.
  • BrotherBrother è un altro che senza dubbio vi sarà familiare. L'azienda giapponese ha ancora un gran numero di macchine da cucire adattate al loro tempo. È stata fondata nel 1908 e negli anni 50 avrebbe iniziato la sua grande espansione. Conoscete i modelli attuali di Macchine da cucire Brother?
  • BerninaL'azienda è stata fondata nel 1893 in Svizzera. Il Macchina da cucire Bernina è stato il primo per la casa ed è apparso nel 1932.

Piedi di vecchie macchine da cucire

Piede di un'antica macchina da cucire

Il piedi di vecchie macchine da cucire ne erano la base. Consistevano in un pedale abbastanza largo che poteva ospitare entrambi i piedi. In questo modo, la gestione della macchina sarebbe un po' più facile. Inoltre, essendo fatto di ferro e ricoperto di legno, sappiamo che abbiamo a che fare con due grandi materiali.

A volte, nemmeno il passare del tempo può farli crollare. Ecco perché molti vendono questa parte della macchina. Anche se all'inizio può sembrare inutile, è una delle parti più apprezzate. Perché? Perché puoi dargli un nuovo significato. Puoi riciclarlo e trasformarlo in un nuovo tavolo o in un corridoio.. Ci sono molte idee che possono venire fuori e il più delle volte, senza un sacco di lavoro dietro di loro. Solo con una levigatura o una vernice e un colore, si può ottenere il giusto. Avremo sempre il ricordo e il tocco vintage, che ci piace tanto.

Immagini di vecchie macchine da cucire

Godetevi un cenno al passato, con un ambiente molto vintage che ospita grandi oggetti da collezione come questi che vi mostriamo.

Macchina da cucire Alfa senza pedale

Macchina da cucire antica

Macchina da cucire a pedale

Macchina da cucire PFAFF

Macchina d'epoca Singer

Macchina Singer

Se siete arrivati fin qui, è perché non siete ancora del tutto sicuri.

Quanto vuoi spendere per la tua nuova macchina da cucire?

200€

*Muovi il cursore per cambiare il prezzo.

18 pensieri su "Máquinas de coser antiguas"

  1. Ciao ...... Ho una vecchia macchina da cucire a pedale. Apparteneva a mia madre ed è in uno stato di conservazione un po' deteriorato. Il fatto è che sto cercando ovunque come un pazzo per scoprire la marca della macchina.
    Non riesco a vedere nessun logo che assomigli a quello che "sento" che deve essere il mio. Dico questo perché non c'è praticamente nessun disegno sulla macchina, e la tavola di ferro non ha nessun anagramma.
    Il logo sembra qualcosa di simile al logo di "antena 3 tv", sì, come tre segmenti rossi, proprio come il logo del canale, e nel mezzo una macchina da cucire.
    Se qualcuno conosce qualcosa di simile, vi mando la foto in caso possiate aiutarmi.
    grazie

    Rispondi
  2. Ciao, ho una vecchia macchina da cucire a pedale modello 153 CF marca Privilege che ho testato e funziona, vorrei sapere quale sarebbe il suo prezzo per venderlo. Ho cercato su Internet e quel modello non appare da nessuna parte, grazie.

    Rispondi
  3. Ciao sono venuto nelle mie mani due macchine da cucire Alfa penso che gli anni 50, non so i modelli qualcuno potrebbe informarmi dove posso fare con un catalogo per conoscere i modelli e mettere gli adesivi grazie un saluto.

    Rispondi
  4. Ciao
    Sapete se le misure della base delle macchine da cucire sono standard o ogni produttore aveva le sue misure?
    Mi piacerebbe conoscere queste informazioni a causa della questione del montaggio su vecchi mobili e carrozze di legno.
    Saluti

    Rispondi
  5. Ciao, ho una macchina da cucire della mia bisnonna della marca Singer, fatta nel 1888, con numero di fabbricazione 8286996. È come nuovo, in ottime condizioni, funziona perfettamente, ha il mobile nuovo e il suo coperchio. Qualcuno potrebbe dirmi approssimativamente il suo prezzo? Grazie mille.

    Rispondi
  6. Ciao ho una vecchia macchina da cucire ed è a corrente elettrica e ha un pedale e un motore la marca è ha un logo WEALTHY e una frase che dice THE MEALTHY MANUFACTURING Ca. o Co. può suggerire dove vedo come funziona? Qualche video o qualcuno che sa come farlo funzionare e se ci sono pezzi di ricambio o un posto per ripararlo?

    Rispondi
    • Ciao Miriam,

      Per scoprire l'anno di fabbricazione, cercate il vostro modello su Google e troverete sicuramente dei riferimenti alla sua data di fabbricazione. Per quanto riguarda il prezzo è impossibile saperlo, perché bisognerebbe analizzare il mercato e confrontare. Può valere assolutamente niente o può costare centinaia di euro. Dai un'occhiata a portali di seconda mano come Wallapop e fatti un'idea.

      Saluti!

      Rispondi
  7. Ciao ho una mini macchina da cucire a batterie nel logo mette ubs o vbs non sono chiaro è come un triangolo vorrei che mi aiuti a scoprire quale marca è perché per quanto cerco non riesco a trovare nulla.
    Grazie.

    Rispondi
  8. Buongiorno, qualcuno ha delle foto di una macchina da cucire WHITE USA con sei cassetti? Ho la base e i cassetti, vorrei sapere le tonalità di colore originali.

    Rispondi
    • Ciao Álvaro,

      Hai provato a usare google image search per trovare le tonalità originali di quella macchina da cucire vintage che hai?

      Saluti!

      Rispondi
  9. CIAO HO UNA MACCHINA DA CUCIRE ANTICA, DEVE AVERE 70/80 ANNI... L'UNICA COSA CHE HO COME GUIDA È LA PAROLA "MAJESTIC"...
    LO STO RESTAURANDO E VORREI CONOSCERE LA SUA ORIGINE E LA SUA STORIA, POTETE AIUTARMI? GRAZIE

    Rispondi

Lascia un commento

*

*

  1. Responsabile dei dati: AB Internet
  2. Scopo dei dati: Controllo dello SPAM, gestione dei commenti.
  3. Legittimazione: Il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno comunicati a terzi se non per obbligo di legge.
  5. .
  6. Storage dei dati: Database ospitato da Occentus Networks (EU)
  7. Diritti: Puoi limitare, recuperare e cancellare i tuoi dati in qualsiasi momento.
.

it_ITItaliano